Obama Leadership. Cosa possiamo imparare come manager e come persone

libro

Mioni F., Rotondi M.

FrancoAngeli, Milano, N° pag 219, 23€
OLv2

Il primo libro che analizza idee, azioni e percorso di Obama nell”ottica del management per scoprire come si costruisce una leadership.

Ci sono due tipi di leadership che, nella propria vita, ognuno sa di dover affrontare: quella di sé stessi e quella degli altri; leader di sé stesso vuol dire valorizzare al massimo le risorse che ognuno ha dentro; leader degli altri vuol dire tirar fuori da essi la parte migliore, saperli polarizzare sulle loro positività, aiutandoli a crescere e a dare il massimo, creando buoni processi relazionali di squadra e producendo i risultati attesi. Il libro, studiando la vittoria di Obama e la risposta positiva che tanti americani gli hanno accordato, ricerca indicazioni utili anche per la vita lavorativa in azienda (pubblica o privata che sia).

Scopriamo allora una grande interdipendenza fra essere leader di sé stessi e degli altri, l”importanza del saper vedere, abbracciare il cambiamento e guidarlo, il coraggio di andare per primi e la credibilità che ne consegue, la grande energia che scaturisce dall”uso della coerenza e dalla pratica dell”etica, la necessità di non smettere mai di ascoltare, voler comprendere e imparare. Il libro ripercorre l”esperienza del successo di Obama, ne analizza strategie, scelte, comportamenti per vedere se c”è qualcosa che possiamo imparare da quello che viene a delinearsi come lo stile di leadership di Obama.

Uno stile caratterizzato da una grande coerenza e da una distanza molto breve fra il dire e il fare. Uno stile che può risultare utile non solo ai politici italiani ma anche ai manager di aziende private o pubbliche, ai leader che guidano il cambiamento in grandi imprese o in piccoli uffici, e anche a tutte le persone che vogliono sviluppare le proprie potenzialità, valorizzando al meglio i propri talenti per divenire leader del cambiamento di sé stessi.

Federico Mioni è direttore di CIS, la Scuola di Industriali Reggio Emilia. Ha lavorato nelle Università di Princeton e della Virginia, alla Massachusetts Historical Society di Boston e alla Library of Congress di Washington; è stato visiting professor alla John Marshall Law School di Chicago. Per la Regione Emilia-Romagna ha coordinato missioni per imprese negli Usa e in Australia.

Marco Rotondi è presidente IEN (Istituto Europeo Neurosistemica), presidente Med I Care (Consorzio per lo sviluppo etico-manageriale della Sanità), docente di management e capitale umano presso università, master e business school, consulente di direzione per aziende private e pubbliche, autore di oltre 100 pubblicazioni sui temi dello sviluppo delle persone e dei team.

 

SCARICA LA SCHEDA LIBRO CON L’INDICE

 

Per acquistare su sito esterno clicca qui

 

 

Leggi cosa hanno scritto giornali e siti internet sul libro