L’AOU “Santa Maria della Misericordia” di Udine si aggiudica il PREMIO RUSAN 2014

news

IMG_4072

L’Azienda Ospedaliera Universitaria “Santa Maria della Misericordia” di Udine si è aggiudicata il Premio RUSAN 2014 con il progetto dal titolo “Trend di invecchiamento e strategie per il mantenimento in servizio degli infermieri senior nell’AOU “Santa Maria della Misericordia”.

Il Comitato Scientifico di RUSAN dopo attenta e accurata analisi di tutti i progetti pervenuti per il convegno RUSAN 2014 “Gli Over 50 in sanità” e ritenuti validi sul tema della gestione dei Senior nelle aziende sanitarie  ha selezionato quello presentato dall’Azienda Ospedaliera Universitaria “Santa Maria della Misericordia di Udine” per le solide metodologie utilizzate e per il taglio sistemico del progetto.

Un altro fattore premiante è stato quello relativo alla rilevazione dei dati all’interno del progetto che è stata gestita in modo sistematico e ben finalizzata alla mappatura generazionale aziendale. Inoltre sono stati realizzati precisi progetti d’intervento a fronte del monitoraggio ed all’analisi della situazione aziendale.

Il premio è stato consegnato a termine del convegno da Fulvio Moirano, Commissario IRCCS Spallanzani e IFO, già Direttore AGENAS, a Maura Mesaglio, Infermiere Dirigente dell’AOU “Santa Maria della Misericordia” di Udine che ha presentato il progetto nella sessione pomeridiana della giornata.