convegno

22 maggio 2014

IL TEMA

I dipendenti pubblici italiani continuano a diminuire, ma a causa del blocco del turn over diventano sempre più vecchi: questo è il quadro dipinto dall’ARAN (Agenzia per la rappresentanza negoziale delle pubbliche amministrazioni che si occupa della contrattazione collettiva nazionale) l’8 agosto 2013. In particolare la fascia di età 50-67 anni (senior) risulta essere la più rappresentata nel settore d’impiego della sanità pubblica.

 

L’applicazione della “spending review” e delle recenti normative relative al settore del pubblico impiego hanno profondamente modificato le condizioni di lavoro e le attese relative al ciclo di vita professionale della fascia senior, in particolare:

  • allontanamento dell’età pensionabile come meta del percorso lavorativo e necessità conseguente di “riempire di significato” i 6-7 anni in più di lavoro che si sono aggiunti a quella che era l’uscita prevedibile.

  • Maggiore probabilità di non riuscire a concludere il proprio percorso professionale all’apice della carriera lavorativa (a causa della diminuzione dei ruoli gestionali), con insorgenza di nuovi bisogni rispetto alla rimotivazione alla propria professione e alla difesa della identità professionale raggiunta.

  • Sistemi di retribuzione e incentivazione economica molto ridotti rispetto al passato: oggi si guadagna meno di ieri. Lo stile di vita acquisito nel tempo passato spesso deve essere rivisto alla luce del calo delle disponibilità economiche.

  • L’aumento dell’età pensionabile determina un maggior rischio per l’insorgenza di malattie croniche (malattie cardiovascolari, diabete, neoplasie, disturbi articolari, ecc.). I professionisti senior si trovano pertanto nella necessità di dover trovare nuove collocazioni di lavoro, spesso dovendo così abbandonare le competenze acquisite per assumere incarichi maggiormente compatibili con il proprio stato di salute.

 

IL CONVEGNO

Il convegno vuole esplorare questo tema portando l’attenzione sulla fascia di età professionale (50-67 anni) più rappresentata nelle Aziende Sanitarie per evidenziarne tutti i diversi elementi critici. E’ infatti necessario trovare idee e mettere in campo azioni organizzative in grado di capitalizzare il patrimonio di competenze ed esperienze dei senior, rimotivarli alla professione, riportare senso ad una vita professionale non più basata sui paradigmi che hanno orientato fino a poco tempo fa il lavoro nel pubblico impiego.

Il Convegno vuole essere quindi un occasione importante di confronto e raccolta di idee, progetti, studi, ricerche, esperienze, risultati che affrontino il tema della gestione dei senior nelle Aziende Sanitarie pubbliche e private per cercare insieme qualche risposta in più da dare a queste criticità nelle nostre organizzazioni.

 

LEGGI IL PROGRAMMA DELLA GIORNATA

 

CALL FOR PAPERS

Come ogni anno, RUSAN chiede alle organizzazioni pubbliche o private che producono servizi sanitari o sociali ed hanno idee, progetti, studi, ricerche, esperienze, risultati significativi in questo campo di capitalizzarle e condividerle con tutta la comunità scientifica.

Per saperne di più sul CALL FOR PAPER 2014 CLICCA QUI

 

FORUM RUSAN

RUSAN è un Centro di eccellenza nazionale per il monitoraggio ed il miglioramento della qualità del Capitale Umano nelle Aziende Sanitarie e Sociosanitarie, pubbliche e private.

Il Forum RUSAN, che ne orienta le attività, è un gruppo di lavoro permanente composto da Direttori Generali, Sanitari e Ammininistrativi e altri attori privilegiati della Sanità in Italia; tutte persone appassionate della “qualità delle persone”, che si misurano con le fatiche quotidiane del governo del capitale professionale, fra le contraddizioni proprie delle organizzazioni in cambiamento.

I precedenti temi affrontati durante il ciclo biennale di approfondimento del Forum RUSAN sono stati:

Per saperne di più su RUSAN visita il sito www.forumrusan.it

 

PER PARTECIPARE AL CONVEGNO:

Iscriversi al più presto cliccando su “iscriviti ora” in fondo alla pagina –  i posti sono limitati.

 

IL CONVEGNO SI SVOLGE PRESSO

ExpoSanità– Quartiere Fieristico di Bologna. Il pagamento della quota d’ingresso ad Exposanità consente di partecipare a tutti i convegni e seminari che ne compongono il programma e, quindi, anche alla presente iniziativa compatibilmente con la disponibilità dei posti in sala.

 

SCARICA LA BROCHURE INFORMATIVA

LEGGI IL RESOCONTO DEL CONVEGNO

LEGGI I RISULTATI DELLA RICERCA RUSAN